LA PREGHIERA QUOTIDIANA DI PADRE PIO AL SUO ANGELO CUSTODE

  Il cappuccino vedeva regolarmente il suo angelo custode, e parlava spesso con lui Tra i tanti miracoli che circondano San Pio da Pietrelcina c’era la sua capacità di parlare non solo con il suo angelo custode, ma anche con altri angeli custodi.Un giorno un altro sacerdote, padre Alessio, andò a parlare con padre Pio, ma questi gli disse: “Non vedi che sono molto occupato?” Padre Alessio rimase confuso, perché padre Pio era semplicemente seduto sulla sua sedia. Poi padre Pio aggiunse: “Non hai visto tutti quegli angeli che erano qui intorno? Erano angeli custodi dei miei figli spirituali che … Continua a leggere LA PREGHIERA QUOTIDIANA DI PADRE PIO AL SUO ANGELO CUSTODE

LA MISTICA : Le profezie di suor Maria, una luce sugli Ultimi Tempi

Le rivelazioni di Gesù e della Beata Vergine a suor Maria Natalia Magdolna, un’ungherese vissuta nel XX secolo, sono illuminanti per capire tutta la storia europea e il compito di ogni singola nazione nella battaglia tra Bene e Male. Il filo rosso delle profezie è legato alle parole “espiazione, riparazione e penitenza”, con la richiesta celeste di formare una milizia di anime che si offrano a Dio per riparare ai peccati e preparare il trionfo del Cuore Immacolato di Maria. Cosa sta accadendo nel mondo e alla Chiesa? Perché pare che stia andando tutto a rotoli? Sempre più persone vivono … Continua a leggere LA MISTICA : Le profezie di suor Maria, una luce sugli Ultimi Tempi

BAMBINI , VOLETE VEDERE UN ANGELO IN UNA GROTTA? VI PORTO AL SANTUARIO DI SAN MICHELE

i ritorno dalle vacanze, una sosta a Monte Sant’Angelo con la famiglia: abbiamo incontrato una volta di più l’Infinito che pianta la speranza dentro la roccia del mondo. “Fa caldo, mamma” è cominciata così la nostra gita a Monte Sant’Angelo: dopo una settimana di bellissimo mare del Gargano ci siamo inerpicati su per i monti alle spalle di Manfredonia e Mattinata per visitare il luogo dove per quattro volte è apparso l’Arcangelo Michele. È strano, prima senti di dover fare una cosa, poi mentre la fai sei confuso, poi a distanza di giorni ne capisci il senso. Sarebbe bellissimo poter dire … Continua a leggere BAMBINI , VOLETE VEDERE UN ANGELO IN UNA GROTTA? VI PORTO AL SANTUARIO DI SAN MICHELE

GLI ANGELI MUSICANTI APPARSI AL BEATO GIOVANNI DELLA VERNA

“Quando Giovanni ebbe riconosciuto in lui un angelo e lo ebbe debitamente venerato, questi si sedette vicino e cominciò un discorso sui segreti della croce” Giovanni da Fermo (o della Verna), religioso dell’ordine di San Francesco, fu un mistico al quale è attribuito un rapporto unico e familiare con l’angelo custode, inteso non solo come poesia pia nei capitoli 49-53 dei “Fioretti” di S. Francesco ma in un senso molto reale.Giovanni nacque nel 1259 a Fermo, da allora è conosciuto nella letteratura come “Giovanni Firmanus”. All’età di undici anni fu affidato ai canonici agostiniani per essere educato, ma alla fine entrò presso i … Continua a leggere GLI ANGELI MUSICANTI APPARSI AL BEATO GIOVANNI DELLA VERNA

NUOVA SCOPERTA NELLA BASILICA DELLA NATIVITA’ : RITROVATO UN FONTE BATTESIMALE

Protagonista del rinvenimento, a Betlemme, la ditta italiana che si occupa del restauro Un nuovo fonte battesimale, probabilmente bizantino poi traslato in epoca crociata, è stato scoperto durante i lavori di restauro della Chiesa della Natività a Betlemme in Cisgiordania. Lo ha annunciato Ziad al-Bandak capo del Comitato presidenziale palestinese (Ansa, 23 giugno). Il fonte battesimale è venuto alla luce quando il team attualmente al lavoro sui restauri stava facendo come elemento preparatorio la stratigrafia archeologica degli strati che occludono l’interno del pozzo. Rai TvLa Basilica della Natività a Betlemme Nella parte sud della Basilica «Rinvenuto – ha spiegato Bandak all’agenzia Wafa – durante i lavori in corso nella … Continua a leggere NUOVA SCOPERTA NELLA BASILICA DELLA NATIVITA’ : RITROVATO UN FONTE BATTESIMALE

L’APPARIZIONE DI SAN MICHELE A ROMA SUL MAUSOLEO ADRIANO

Questo episodio è legato alla denominazione di “Castel Sant’Angelo” di quell’edificio posto sulla riva del Tevere Nel febbraio del 590, Roma passa di calamità in calamità. Tutto ha inizio con una piena del Tevere, così forte che ha distrutto numerosi monumenti antichi, fin allora risparmiati pure dai Barbari. I granai pubblici sono crollati, annientando le riserve di grano e facendo temere la fame. Interi quartieri della Città sono sotto l’acqua del fiume. Ancor più grave, l’inondazione ha sorpreso molti animali, che sono annegati. Il fiume deposita sulla riva numerose carogne in putrefazione : pecore, capre, vacche, ma, soprattutto, serpenti, ed anche … Continua a leggere L’APPARIZIONE DI SAN MICHELE A ROMA SUL MAUSOLEO ADRIANO

MONASTERI E CONVENTI: LE NOSTRE PROPOSTE PER UN ESTATE DI SPIRITUALITA’

Da nord a sud, ecco una mappa dei luoghi che ospitano visitatori e turisti alla ricerca di una vacanza diversa dal solito Volete una vacanza alternativa? Volete vivere alcuni giorni immersi in oasi di pace e spiritualità? Ecco dove trascorrere, durante l’estate, un periodo di relax diverso dal solito schema mare/montagna. Il turismo in monasteri, conventi, eremi, ha un trend in netta crescita. E allora da nord a sud vi presentiamo una mappa di possibili luoghi dove poter organizzare una vacanza “diversa”. Wikipedia/Pottercomuneo – Opera propria, CC Monastero di Bose (Bose, Biella) Ospitalità e accoglienza restano tuttavia un ministero fondamentale … Continua a leggere MONASTERI E CONVENTI: LE NOSTRE PROPOSTE PER UN ESTATE DI SPIRITUALITA’