CHIESA DI SANT’EGIDIO

La chiesa di Sant’Egidio è un luogo di culto cattolico situato a Giuncarico, nel comune di Gavorrano, in provincia di Grosseto. Storia e descrizione La chiesa risale alla prima metà del XIII secolo, anche se l’attuale edificio è stato radicalmente ristrutturato nel corso dei secoli. Il campanile è quattrocentesco. Intorno al 1930 è stata eretta la facciata a capanna con una bifora ed il coronamento ad archetti pensili. L’interno a navata unica è arredato da altari tardo-barocchi in gesso e stucco. Il dipinto con la Madonna del Rosario con Santa Caterina da Siena e San Domenico è ascrivibile all’ambiente senese della prima metà del Settecento. ORATORIO DEL SANTISSIMO CROCIFISSO L’oratorio del Santissimo Crocifisso è un … Continua a leggere CHIESA DI SANT’EGIDIO

CHIESA DI VETULONIA (GR)

La chiesa dei Santi Simone e Giuda è un edificio situato a Vetulonia, nel comune di Castiglione della Pescaia, in provincia di Grosseto. Storia La chiesa è ricordata sin dal secolo XI come proprietà dell’abbazia di San Bartolomeo di Sestinga. Successivamente a partire dalla metà del XIII secolo è attestata come dipendente dalla pieve di Buriano. La lapide, posta sul lato destro della facciata, informa che nel 1334 fu elevata a parrocchia. Descrizione L’edificio è frutto di successivi rimaneggiamenti che hanno pressoché cancellato la struttura romanica. Nel corso di un intervento nei primi anni del XX secolo, la facciata è stata rialzata. L’interno è a navata unica con copertura a capanna. ORATORIO … Continua a leggere CHIESA DI VETULONIA (GR)

SAN BIAGIO SCALVAIA MONTICIANO SI

La chiesa di San Biagio è un edificio sacro che si trova a Scalvaia, nel territorio comunale di Monticiano. Storia e descrizione La parrocchia compare nei documenti a partire dal XIII secolo, come suffraganea della pieve di Luriano. Nel corso del Settecento venne completamente riedificata in un luogo diverso da quello originario. L’edificio attuale è frutto di un ulteriore restauro compiuto alla fine degli anni trenta del XX secolo in stile neoromanico, con parato a pietroni grigi, portale con arcoa tutto sesto e bifora poco sottostante al timpano. Alla chiesa fu annesso, nello stesso intervento, il campanile a sezione quadrangolare. Scalvaia è una frazione del comune italiano di Monticiano, nella provincia di Siena, in Toscana. Storianacque a partire dal XIII secolo come corte alle dipendenze del castello di Luriano, nel … Continua a leggere SAN BIAGIO SCALVAIA MONTICIANO SI

CHIESA DEL BEATO ANTONIO PATRIZI (MONTICIANO SI)

La chiesa del Beato Antonio Patrizi è un edificio sacro che si trova a Monticiano ed è consacrata ad Antonio Patrizi. La chiesa è documentata dal 1291. Descrizione L’ampia navata, rimaneggiata nella parte terminale, presenta una semplice facciata a capanna dove si apre un bel portale con arcoa tutto sesto. Lunghe monofore gotiche, con arco trilobato, sono inserite nelle pareti laterali. Sul lato sinistro si apre il chiostrocinquecentesco. Nell’interno, rimaneggiato in età barocca, si osservano affreschi staccati del XIV secolo e la tela di Rutilio Manettiche raffigura la Morte del beato Antonio Patrizi. Nella sala capitolare dell’ex convento si trovano interessanti affreschi monocromi, opera di artisti senesi vicini a Carlo di Giovanni, Pietro di Giovanni d’Ambrogio e Giovanni di Paolo (metà del Quattrocento).         … Continua a leggere CHIESA DEL BEATO ANTONIO PATRIZI (MONTICIANO SI)

LA LECCIA FONTE DEL LATTE

    L’antica sorgente si trova nel territorio di La Leccia, frazione di Castelnuovo di Val di Cecina, in provincia di Pisa, all’interno dell’Azienda agricola della Famiglia Gorini. Questo territorio è ricco di acque termali e noto per la notevole attività dei soffioni e dei lagoni boraciferi. A 5 km da La Leccia si trova Sasso Pisano noto per la presenza di un complesso termale etrusco poi sfruttato dai Romani e identificato come le antiche Aquae Populanie delle quali si era persa ogni traccia. Le terme erano citate anche nella Tabula Itineraria Peuntingeriana risalente al III secolo insieme ad un’altra … Continua a leggere LA LECCIA FONTE DEL LATTE

ROMITORIO DI CETINALE

Il romitorio di Cetinale si trova a Sovicille ed è un edificio religioso costruito agli inizi del Settecento. Posto in cima alla collina che scende in pianura sulla villa di Cetinale, alla quale era collegato tramite una lunga scalinata scavata nella roccia marmorea di cui oggi non restano tracce. Nel romitorio vivevano eremiti subordinati alle direttive del padrone di Cetinale, come servire le messe o fare opere di carità. Il loro compito principale era quello di assistere gli ammalati e i moribondi e vivevano di elemosina o provviste donate loro dalla villa. La struttura è distribuita su quattro piani ed è principalmente divisa tra cappella e … Continua a leggere ROMITORIO DI CETINALE

MARCIANA MARINA -ISOLA D’ELBA CHIESA DI SAN LORENZO

La pieve di San Lorenzo è un edificio sacro dell’isola d’Elba che si trova nella località Il Santo tra i paesi di Poggio e Marciana. La piccola pieve risale al XII secolo; nelle Rationes decimarum del 1298 è ricordata come «Plebs de Marciana de Ylba». Priva di copertura, conserva pressoché intatte le forme originarie: ad aula absidata, mantiene sul vertice della facciata i resti di un campanile a vela, sotto il quale si apre la consueta apertura cruciforme (scomparsa invece nel settore absidale). Il curato paramento è costituito da filari di conci in monzogranito locale dalla perfetta levigatura, uniti tra essi tramite un conglomerato di calce e pietre (muratura a sacco). Il catino absidale è composto, per motivi statici, da leggere … Continua a leggere MARCIANA MARINA -ISOLA D’ELBA CHIESA DI SAN LORENZO