SAI QUAL E’ LA VERA RIVOLUZIONE DELLA PREGHIERA ?

Siamo abituati a fare noi le domande quando preghiamo. Vogliamo dal Signore risposte, ma non comprendiamo che Lui innanzitutto converte le nostre domande. Pregare è mettersi appartati con Cristo fino al punto da permettergli di rivolgerci una domanda decisiva. Un giorno Gesù si trovava in un luogo solitario a pregare. I discepoli erano con lui ed egli pose loro questa domanda: «Le folle, chi dicono che io sia?». Essi risposero: «Giovanni il Battista; altri dicono Elìa; altri uno degli antichi profeti che è risorto». Allora domandò loro: «Ma voi, chi dite che io sia?». Pietro rispose: «Il Cristo di Dio». … Continua a leggere SAI QUAL E’ LA VERA RIVOLUZIONE DELLA PREGHIERA ?

VUOI CAMBIARE LA TUA VITA? CONCENTRATI SULLA PREGHIERA

Chi impara a pregare ha una vita diversa, ha una vita salva. È la preghiera ciò che potrebbe cambiare le nostre famiglie, il nostro matrimonio, la nostra consacrazione, la nostra malattia, il nostro lavoro. In quei giorni, Gesù se ne andò sul monte a pregare e passò tutta la notte pregando Dio. Quando fu giorno, chiamò a sé i suoi discepoli e ne scelse dodici, ai quali diede anche il nome di apostoli: Simone, al quale diede anche il nome di Pietro; Andrea, suo fratello; Giacomo, Giovanni, Filippo, Bartolomeo, Matteo, Tommaso; Giacomo, figlio di Alfeo; Simone, detto Zelota; Giuda, figlio … Continua a leggere VUOI CAMBIARE LA TUA VITA? CONCENTRATI SULLA PREGHIERA

IL MIO ANGELO CUSTODE FINISCE DI RECITARE IL ROSARIO PER ME SE MI ADDORMENTO ?

Gli angeli esistono per rendere gloria e onore a Dio, e il Rosario è una preghiera che amerebbero recitare Una tradizione molto diffusa afferma che se ci addormentiamo mentre recitiamo il Rosario il nostro angelo custode lo finirà per noi. È confortante, soprattutto se si tende ad addormentarsi ogni volta che si inizia a recitare il Rosario.Ma è vero? Secondo il Catechismo della Chiesa Cattolica, “dal suo inizio fino all’ora della morte, la vita umana è circondata dalla loro protezione e dalla loro intercessione. « Ogni fedele ha al proprio fianco un angelo come protettore e pastore, per condurlo alla vita … Continua a leggere IL MIO ANGELO CUSTODE FINISCE DI RECITARE IL ROSARIO PER ME SE MI ADDORMENTO ?

LE 3 PIU’ TOCCANTI PREGHIERE DI SANT’AGOSTINO A DIO

“Davanti a Te sta la mia forza e la mia debolezza: conserva quella, guarisci questa” Il 28 agosto ricorre la memoria di liturgica di Sant’Agostino d’Ippona, filosofo, vescovo e teologo romano. Conosciuto come sant’Agostino, è Padre, dottore e santo della Chiesa cattolica, detto anche Doctor Gratiae. A lui si rivolgono numerose preghiere e invocazioni. Qui pubblichiamo tre, tra le più toccanti preghiere rivolte dal santo a Dio. Da leggere e ripetere quotidianamente. 1) Signore mio Dio Signore mio Dio, Unica mia Speranza, fà che stanco non smetta di cercarTi, ma cerchi il Tuo Volto sempre con ardore. Dammi la Forza di cercare, Te, che Ti … Continua a leggere LE 3 PIU’ TOCCANTI PREGHIERE DI SANT’AGOSTINO A DIO

LA CANZONE MARIANA CHE PIACEVA A BEETHOVEN

La fortunata storia di «O Sanctissima, o piissima, dulcis virgo Maria» di Benno Scharf  «La più bella melodia religiosa finora scritta». Questo entusiastico giudizio sulla canzone mariana O Sanctissima venne formulato da uno dei massimi musicisti di tutti i tempi: Ludwig van Beethoven. Ma prima di lui un altro grande della musica, Wolfgang Amadeus Mozart, vi si era appassionato e l’aveva voluta armonizzare, senza modificarne la linea melodica. Le notizie storiche sull’origine di questo canto sono scarse e anche contraddittorie. La prima pubblicazione avvenne a Londra nel 1785 in una raccolta intitolata: A miscellaneous collection of French and Italian ariettas, curata dal noto … Continua a leggere LA CANZONE MARIANA CHE PIACEVA A BEETHOVEN

SEI UNA MADRE ESAUSTA ? PROVA QUESTA PREGHIERA A SANTA ROSA DA LIMA PER TROVARE FORZA

Rosa era una figlia devota che aiutò i genitori quando si trovavano in difficoltà Santa Rosa da Lima sentì la chiamata di Dio alla vita consacrata, ma i suoi genitori non la capivano e non la condividevano. Desideravano fortemente che si sposasse, e spesso la ridicolizzavano per le scelte che compiva.Di fronte all’opposizione dei genitori, Rosa rimase a casa e si dedicò alla preghiera e alle opere di carità. Pregava molto per i suoi genitori, sperando che un giorno comprendessero la sua chiamata ad essere sposa di Cristo. In seguito i genitori ebbero dei problemi finanziari, e quindi lei lavorava … Continua a leggere SEI UNA MADRE ESAUSTA ? PROVA QUESTA PREGHIERA A SANTA ROSA DA LIMA PER TROVARE FORZA

PREGHIERA PER AFFIDARE LA FAMIGLIA RIUNITA ALLA VERGINE MARIA

“15 agosto” è per molti sinonimo di raccoglimento famigliare, punto culminante delle vacanze perché già dall’indomani i giorni prendono il retrogusto del rientro. È anche il giorno in cui si festeggia l’Assunzione della Vergine. E allora perché non pregare in famiglia per lasciarsi trascinare verso Dio da Maria? Clicca qui per aprire la galleria fotografica La festa dell’assunzione celebra la fine della vita terrena di Maria, che coincise con la glorificazione del suo corpo, assunto nel Cielo, e con la sua incoronazione quale punto prospettico di tutto l’universo (“Regina degli angeli e dei santi, del cielo e della terra”). Il … Continua a leggere PREGHIERA PER AFFIDARE LA FAMIGLIA RIUNITA ALLA VERGINE MARIA