5 PASSI BIBLICI CHE AIUTANO A SPIEGARE L’EUCARESTIA

Philip Kosloski | Giu 13, 2020 Il Nuovo Testamento è un’importante fonte di insegnamenti sull’Eucaristia Nella Chiesa cattolica, uno degli insegnamenti più importanti è la convinzione che Gesù sia realmente presente in corpo, sangue, anima e divinità, sotto le sembianze del pane e del vino, nell’Eucaristia. Questa presenza miracolosa si verifica per il potere di Dio, attraverso le parole e le azioni del sacerdote durante la Messa.Anche se molti potrebbero pensare che sia qualcosa di inventato da vescovi e Papi nel corso dei secoli, in realtà è un insegnamento derivante da vari passi della Bibbia. In questo articolo, citeremo semplicemente alcuni … Continua a leggere 5 PASSI BIBLICI CHE AIUTANO A SPIEGARE L’EUCARESTIA

IL BELLO DELLA LITURGIA :Raffaello e il trionfo dell’Eucarestia

Nella stanza della Segnatura papa Giulio II convocò un giovanissimo Raffaello, all’epoca venticinquenne, che rappresentò l’immagine nota al mondo come La Disputa del Sacramento. Che l’affresco rappresenti una “disputa” è tutto da dimostrare: più che discutere gli astanti sembrano qui adorare il Corpo e il Sangue di Cristo, commossi e stupiti da questo dono gratuito, segno del tenace e persistente amore di Dio per le sue creature. Raffaello Sanzio, Disputa del Sacramento, Roma – Musei Vaticani “Io sono il pane vivo, disceso dal cielo. Se uno mangia di questo pane vivrà in eterno e il pane che io darò è la mia carne per la vita del … Continua a leggere IL BELLO DELLA LITURGIA :Raffaello e il trionfo dell’Eucarestia

SANT’ ANTONIO DA PADOVA : QUATTRO PREGHIERE DA RECITARE IN OGNI NECESSITÀ … da conservare nel cuore …

Ogni 13 giugno, festa del grande Sant’Antonio, il Santo, come viene chiamato a Padova. Si tratta del santo per eccellenza, il santo più amato e invocato nel mondo, il santo che da secoli soccorre i suoi devoti con grazie inimmaginabili. … Continua a leggere SANT’ ANTONIO DA PADOVA : QUATTRO PREGHIERE DA RECITARE IN OGNI NECESSITÀ … da conservare nel cuore …

IL MIRACOLO EUCARISTICO DI RIMINI O CHIAMATO DELLA MULA SAREBBE AVVENUTO NEL 1223…

Il Miracolo Eucaristico di Rimini, o “della mula”, sarebbe avvenuto, secondo la tradizione, a Rimini nel 1223, ed è attribuito all’intercessione di Sant’Antonio di Padova. Secondo le più antiche biografie del santo, episodi analoghi sarebbero avvenuti anche a Tolosa e … Continua a leggere IL MIRACOLO EUCARISTICO DI RIMINI O CHIAMATO DELLA MULA SAREBBE AVVENUTO NEL 1223…

MUSICA SACRA : Schumann e quell’amore inaspettato per Maria

L’8 giugno del 1810, 210 anni fa, nasceva il compositore Robert Schumann. «Un religioso senza religione», come lui stesso amava definirsi, che vanta tra le sue migliori composizioni “cattoliche”: la Messa in Do minore e il Requiem. Ma ciò che più colpisce e tradisce il suo animo alla ricerca del sacro è l’Offertorium, con quell’inaspettato amore per la Vergine Maria… 210 anni fa, l’8 giugno del 1810, a Zwickau, città della Germania nella regione storica di Sassonia, 60 km a sud di Lipsia, nasceva il maggior esponente del Romanticismo in musica: il compositore Robert Schumann (1810-1856). Ha detto bene lo scrittore, pittore e musicista Alberto Savinio quando, parlando di … Continua a leggere MUSICA SACRA : Schumann e quell’amore inaspettato per Maria

INONDATO IL LUOGO IN CUI SI CREDE CHE GESU’ ABBIA MOLTIPLICATO I PANI

Zelda Caldwell | Giu 06, 2020 Gli archeologi si sono visti costretti ad abbandonare la loro postazione a Betsaida quando il lago Kinneret, noto anche come Mare di Galilea, è esondato Il villaggio di Betsaida, in Israele, è stato inondato dalle acque del lago Kinneret, costringendo gli archeologi ad abbandonare il sito in cui si crede abbia avuto luogo il miracolo biblico dei pani e dei pesci, secondo un rapporto pubblicato su UCANews.comSecondo il professor Moti Aviam, del Kinneret College, gli archeologi che lavorano sul posto non potranno portare avanti il loro lavoro per il resto dell’anno. “Tutto il sito è oggi coperto … Continua a leggere INONDATO IL LUOGO IN CUI SI CREDE CHE GESU’ ABBIA MOLTIPLICATO I PANI

COVID E FEDE : «Sollevare lo sguardo», per uscire dalla crisi

Chiamato a guardare in alto nessuno sa sollevare lo sguardo»: il lamento di Dio espresso dal profeta Osea è il giudizio più vero e più radicale sul tempo di crisi che stiamo vivendo. Il virus è un richiamo alla conversione, ma il mondo sembra invece attaccarsi ancora di più agli idoli. È la strada della rovina. «Il mio popolo è duro a convertirsi: chiamato a guardare in alto nessuno sa sollevare lo sguardo». Il dolore di Dio espresso da Osea (capitolo 11) è il giudizio più terribile sul periodo di crisi che stiamo vivendo. Dio parla in prima persona e … Continua a leggere COVID E FEDE : «Sollevare lo sguardo», per uscire dalla crisi